Fai una donazione
Donazione

[informazioni della banca per il pagamento tramite bonifico bancario]

Puoi donare con carta di credito anche se non sei in possesso di account paypal

RiSotto al Castello

  • Data: 15/09/2018
  • Sede: Piazza del Cannone (Parco Sempione - Castello Sforzesco Milano)

Giornata di degustazione, musica e spettacolo per festeggiare i 50 anni dell’Associazione UILDM Milano e 10 anni del Centro Clinico NeMO, con il patrocinio di Regione Lombardia, Comune di Milano e Fondazione Cariplo.

Il protagonista assoluto è il risotto che, dalle risaie biologiche della Lomellina, verrà cucinato con maestria dagli amici di Monza dell’Associazione Ti Do Una Mano Onlus e dai numerosi volontari milanesi nella splendida cornice del Parco Sempione e del Castello Sforzesco.

Isole gastronomiche in cui poter gustare 3 diversi risotti: alla monzese, mirtillo, limone e rosmarino; accompagnati da buon vino offerto dal Consorzio Barbera D’Asti e Vini del Monferrato in collaborazione con AISLA Onlus.

Alle ore 17:00 una mega torta di compleanno e il lancio dei palloncini, celebreranno gli anniversari di UILDM e del Centro Clinico NeMO.

La giornata verrà animata da spettacoli di Street Magic di IBM Ring 223 Milano, performance della Scuola di Circo FLIC, giocoleria per i più piccoli, musica live e dJ set – con ospiti d’eccezione a sorpresa!

La festa continua fino alle ore 22:00 con l’apericena a base di risotti e tante altre attività all’insegna della solidarietà!

PROGRAMMA:

  • 11:00 – 16:00 Distribuzione risotti
  • 16:00 – 17:00 Street Magic
  • 17:00 Taglio della torta e lancio palloncini
  • 19:00 – 22:00 Apericena con risotto, Musica Live, Spettacoli a sorpresa e DJ Set.

INFO: info@risottoalcastello.it tel. 02914337

SOCIAL: #risottoalcastello

CHI SONO GLI ORGANIZZATORI?

Il 2018 rappresenta un traguardo importante UILDM Milano, fondata nel 1968, festeggia quest’anno i suoi 50 anni di attività orientata al sostegno dei diritti delle persone con distrofia muscolare e alla promozione del valore dell’inclusione sociale sul territorio. L’Associazione è tra i Soci Fondatori del Centro Clinico NeMO, con l’intento di garantire la migliore presa in carico clinica per i propri associati e per ogni persona con malattia neuromuscolare. UILDM è presente su tutto il territorio nazionale, con 66 sezioni locali che svolgono un'importante funzione sociale e medico riabilitativa, offrendo servizi quali trasporto,

Segretariato Sociale, attività di formazione e sportive, fisioterapia, assistenza domiciliare e psicologica e tanti altri.

Il Centro Clinico NeMO ha aperto le porte al suo primo paziente nel gennaio 2008, presso l’Ospedale Cà Granda di Niguarda e oggi compie i suoi primi 10 anni. In questi anni di attività a Milano, NeMO si è preso cura di circa 8.000 persone con malattia neuromuscolare (SLA, SMA e distrofie muscolari) e delle loro famiglie. A conferma dell’efficacia del modello di presa in carico, l’esperienza di Milano si è replicata negli anni in altre realtà del territorio italiano: Arenzano, Roma, Messina. Oggi NeMO rappresenta un network polifunzionale per la diagnosi, la cura e l’assistenza delle malattie neuromuscolari, che vede in Milano il modello di riferimento in termini di know-how dal punto di vista clinico, scientifico e organizzativo.

L’opera quotidiana di UILDM e del Centro Clinico NeMO, nonché le strategie di sviluppo che le due realtà hanno messo in campo in questi anni per incontrare i bisogni e le aspettative delle persone con malattia neuromuscolare e delle loro famiglie, hanno potuto godere del sostegno e della collaborazione della città di Milano e delle sue Istituzioni. Grazie a questa sinergia positiva, le intuizioni e i progetti si sono consolidati nel tempo in buone pratiche per il bene comune del territorio.

SI RINGRAZIA: AISLA Onlus, Ti Do Una Mano Onlus, Il Circo Flic, Il Consorzio Barbera D’asti E Vini Del Monferrato, Il Comune Di Mezzana Rabattone, L’azienda Agricola Il Conte, L’Azienda Agricola Baldissoni Luca, L’APS Sursum Corsa, Ferrarelle e Campari per il prezioso contributo all’iniziativa.

RiSotto al Castello-1
Vedi anche