Fai una donazione
Donazione

[informazioni della banca per il pagamento tramite bonifico bancario]

Puoi donare con carta di credito anche se non sei in possesso di account paypal

La prima granfondo Lago Maggiore per la ricerca sulla SLA

  • Data: 17/06/2018
  • Sede: Castelletto Sopra Ticino

Professionisti e appassionati di ciclismo, sportivi e non correranno il prossimo 17 giugno la prima Granfondo del Lago Maggiore.

Primo evento di ciclismo dedicato unicamente alla raccolta fondi a sostegno della ricerca scientifica sulla Sclerosi Laterale Amiotrofica.

E in particolare di Fondazione AriSLA, principale organismo in Italia che finanzia i progetti di ricerca più validi e innovativi al fine di trovare una cura efficace per questa gravissima malattia.

La Granfondo fino a qualche mese rappresentava una sfida lanciata dal Team AriSLA.

Un gruppo composto oggi da oltre 100 volontari indipendenti ed ex professionisti di ciclismo. Tra cui campioni del campioni del calibro di Noemi Cantele, che dal 2016 ha sposato la mission della Fondazione.

Noemi da allore corre con l’obiettivo di far conoscere la SLA e sensibilizzare sull’importanza di sostenere la ricerca scientifica.

La sfida è diventata presto un progetto concreto grazie a chi ci ha creduto come la Società Ciclistica Castellettese, che ha deciso di organizzare questo speciale evento in una data particolarmente significativa.

La data del 17 giugno, infatti, non è stata scelta casualmente.

E' stata scelta affinché fosse molto vicina al 21 giugno. Giorno in cui in tutto il mondo si celebra lo Sla Global Day, la Giornata mondiale dedicata alle persone con SLA.

Una giornata importante, promossa dal 1997 dall’Alleanza internazionale delle associazioni dei pazienti, testimoniando come ogni azione ponga al centro la persona e i suoi bisogni.

La Granfondo del Lago Maggiore, che verrà trasmessa sul canale Bike Channel (canale 214 di Sky).

Partirà da Castelletto Sopra Ticino e avrà un percorso di oltre 130 km, suddiviso su 3 itinerari:

  • uno breve di 38 km
  • uno medio di 85 km
  • uno lungo di 125 km.

Da qualche giorno, si è aggiunta anche la possibilità per i bikers in mountain bike di percorrere l’itinerario più breve.

Tutte le informazioni sulle modalità di iscrizione alla Granfondo e le informazioni in merito al programma e ai servizi offerti sono disponibili sul sito.

Il forte auspicio è che ogni appassionato di bici partecipi alla prima Granfondo Lago Maggiore per vivere un’esperienza davvero unica, che va oltre lo sport: vincere insieme contro la SLA!

La prima granfondo Lago Maggiore per la ricerca sulla SLA-1